LIBRI E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREEE TEMATICHE  OFFERTE
Home Chi siamo Newsletter Quotidiani online Video
Ignora collegamenti di navigazione

Amendola Gianfranco


Magistrato dal 1967, si è occupato di tutela dell'ambiente dal 1970, prima come Pretore, poi come Sostituto e Procuratore aggiunto a Roma, infine (dal 2008) come Procuratore capo della Repubblica di Civitavecchia, fino al pensionamento (dicembre 2015). Dal 1989 al 1994 è stato parlamentare europeo, e in tale veste vice presidente della commissione per la protezione dell'ambiente, la sanità pubblica e la tutela dei consumatori. Autore di una ventina di libri sulla normativa ambientale (fra cui "In nome del popolo inquinato"), ha insegnato diritto penale dell'ambiente nelle Università di Roma, Teramo e Siena nonché ai corsi organizzati dal C.S.M. e dalla Scuola Superiore della Magistratura. Attualmente è docente di diritto dell'ambiente all'Università La Sapienza di Roma, è consulente della Commissione bicamerale di inchiesta sulle ecomafie ed è titolare di un blog sul Fatto Quotidiano..

I PRODOTTI

Il diritto penale dell'ambiente, EPC Editore, giugno 2016, Amendola Gianfranco
Dalla legge sulla pesca del 1931 agli ecoreati del 2015. Obblighi, divieti e sanzioni per inquinamenti aria, acqua e rifiuti. Normativa e giurisprudenza
Edizione: giugno 2016
Pagine: 384
Formato: 150x210 mm
ISBN: 978-88-6310-721-0
EPC Editore
 € 20,70 anzichè € 23,00