LIBRI MATERIALI PER IL FORMATORE E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREE TEMATICHE
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Editoria :: Articoli-in-pdf :: Metodologia di progettazione della resistenza al f...
Metodologia di progettazione della resistenza al fuoco, EPC Editore, Antincendio novembre 2022, <b>Andrea Marino</b>,<br><i>Vicedirigente Comando Vigili del fuoco di Perugia</i>

Edizione: Antincendio novembre 2022
Pagine: 18
Formato: pdf protetto con Social DRM
Metodologia di progettazione della resistenza al fuoco
Articolo tratto dalla rivista Antincendio - novembre 2022
Andrea Marino,
Vicedirigente Comando Vigili del fuoco di Perugia
Descrizione
La progettazione della misura antincendio resistenza al fuoco è certamente una delle attività più complesse e articolate nell’ambito della più generale progettazione della sicurezza antincendio di un’attività soggetta ai controlli del C.N.VV.F. Tale progettazione va, in realtà, estesa anche alle attività non soggette ai controlli del C.N.VV.F. quando il rischio incendio non è trascurabile.
Nel presente articolo, con riferimento ai contenuti normativi e tecnici del avanzati ammessi e resi più facilmente applicabili dal D.M. 03/08/2015 e s.m.i. (di seguito “Codice”), [5], e delle Norme Tecniche per le Costruzioni del 17/01/2018 (di seguito “NTC”), [11], [12], si illustrerà come procedere al calcolo della resistenza al fuoco dei sistemi strutturali sia in soluzione conforme sia alternativa, evidenziando le peculiarità e gli aspetti principali che caratterizzano l’intera metodologia progettuale.
In particolare, si propone un metodo di calcolo della resistenza al fuoco suddiviso in 4 fasi, la prima delle quali, denominata fase 0, è quella relativa alla conoscenza della struttura, cui seguono la fase 1 con la determinazione del cimento termico agente sulle strutture e la fase 2 per l’analisi termica degli elementi strutturali. L’ultima fase – fase 3 – è dedicata alle analisi termo-strutturali.

Abbonati alla rivista Antincendio
Indice
Introduzione - Le diverse fasi della progettazione in soluzione conforme ed alternativa - Fase 0: la conoscenza della struttura - Fase 1: determinazione del cimento termico agente sulle strutture - Fase 2: analisi termica degli elementi strutturali - Fase 3: analisi termo-strutturali - Progettazione integrata con le NTC - Conclusioni

PRODOTTI COLLEGATI