LIBRI E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREEE TEMATICHE OFFERTE 
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Editoria :: E-book :: Guida pratica all'applicazione del SISTRI
Guida pratica all'applicazione del SISTRI, EPC Editore, marzo 2014 (II ed.), Sassone Stefano

Edizione: marzo 2014 (II ed.)
Pagine: 156
Formato: e-book (pdf non stampabile)
ISBN: 978-88-6310-534-6
EPC Editore
Guida pratica all'applicazione del SISTRI
Sintesi ragionata di normativa, procedure ed operazioni previste per il riavvio del Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti. Contiene le novità apportate con la L. n. 15 del 27 Febbraio 2014
Descrizione
AGGIORNAMENTI GRATUITI FINO AL 31 MAGGIO 2014

La guida è un utile strumento di lavoro per aziende, enti e professionisti chiamati per la prima volta ad iscriversi, oppure a riallinearsi al Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti denominato “SISTRI”. Vengono indicate le competenze, le responsabilità, le procedure, le operazioni ed altre prescrizioni da realizzare secondo la normativa vigente e la documentazione disponibile sul Portale Internet di riferimento. A partire dal 1 ottobre 2013 è, infatti, obbligatorio per il “primo scaglione” (nuovi produttori e gestori di rifiuti pericolosi), applicare le prescrizioni, le procedure e le operazioni secondo le novità introdotte dal D.L. n. 101 del 31 agosto 2013. Dal 3 marzo 2014 l'obbligo è stato esteso ad un “secondo scaglione” che ha arricchito la platea degli attori coinvolti.
Indice
Introduzione - SISTRI: definizione, obiettivi e quadro normativo - SISTRI: operatori, monitoraggio, iscrizione, riallineamento, contributi ed altre prescrizioni - Appendice