LIBRI MATERIALI PER IL FORMATORE E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREE TEMATICHE
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Editoria :: E-book :: La gestione della folla
La gestione della folla, EPC Editore, febbraio 2023, Biasiotti Adalberto

Edizione: febbraio 2023
Formato: e-pub protetto con Social DRM
ISBN: 978-88-9288-212-6
EPC Editore
La gestione della folla
Soggetti coinvolti nell’accoglienza e gestione del pubblico, valutazione complessiva dei rischi legati alla dinamica della folla e pianificazione dell'evacuazione di emergenza
Descrizione
Recenti drammatici eventi anomali mettono in evidenza come il problema di una corretta gestione della folla, sia al chiuso, sia all’aperto, rappresenti un aspetto fondamentale per garantire a tutti i partecipanti ad eventi, di varia natura, l’efficienza, il comfort e la sicurezza, che gli spettatori legittimamente esigono. Il fatto che numerose disposizioni legislative, sia a livello nazionale, sia a livello europeo ed internazionale, siano state negli ultimi tempi messe a punto, proprio per dare precise indicazioni circa le modalità con cui è possibile la gestione sicura della folla, testimonia come il tema stia assumendo una rilevanza sempre crescente. Anche il fatto che gli enti normativi nazionali ed internazionali abbiano, negli ultimi tempi, sviluppato numerose normative, proprio dedicate alla individuazione di modelli organizzativi e comportamentali, conformi alla regola d’arte, dimostra come il tema della gestione sicura della folla rappresenti oggi un aspetto critico, sia per gli organizzatori di eventi, sia per le autorità pubbliche, coinvolte nell’organizzazione dell’evento stesso. Lo sviluppo di una politica appropriata di controllo dei rischi, legati alla gestione della folla, si articola in tre grandi paragrafi. Occorre innanzitutto sviluppare una metodologia per la valutazione del rischio, di tipo dinamico, che permetta di individuare tempestivamente i rischi, cui è esposta la folla durante i grandi eventi. L’analisi del rischio deve tenere conto dei fattori umani, connessi al comportamento della folla, per poter sviluppare procedure idonee alla messa sotto controllo di questi fenomeni. Successivamente, occorre mettere a punto tutta una serie di strumenti operativi, come ad esempio strumenti previsionali del comportamento della folla, la messa a punto di procedure innovative di comunicazione, l’utilizzo appropriato dei social network e di Internet, che possono garantire un contatto capillare tra gli organizzatori ed i singoli spettatori. La messa punto di un piano di primo soccorso per gli spettatori rappresenta uno strumento operativo essenziale, che deve rispettare modelli previsionali, ormai consolidati dall’esperienza. Particolare attenzione deve essere posta anche al soddisfacimento delle esigenze di persone diversamente abili. Infine, bisogna accertarsi che queste iniziative siano pienamente rispettose di vigenti disposizioni di legge o regolamenti, che, per la loro stessa natura, possono avere una dimensione dinamica, in funzione di una moltitudine di parametri, che variano da evento ad evento e da contesto a contesto.
Indice
Premessa - Il panorama legislativo applicabile in Italia – Il panorama normativo e le iniziative europee - L’analisi del rischio conseguente ad eventi di vario tipo - La prima parte dell’algoritmo di Maurer - Come comunicare con la folla - Il programma europeo EVAGUIDE per la pianificazione della evacuazione di emergenza - La gestione di persone con vari livelli e tipi di vulnerabilità - Il profilo tecnico e formativo dei soggetti coinvolti nell’accoglienza e gestione della folla - Il rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali - Il primo soccorso in luoghi affollati - Un nuovo rischio: l’active shooter - I droni: utili e pericolosi al tempo stesso - Allegati
Requisiti tecnici
Questo e-book è realizzato in formato .epub ed è protetto con Social DRM per la tutela del copyright e del diritto d'autore.
Il prodotto può essere visualizzato: