LIBRI E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREEE TEMATICHE OFFERTE 
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Editoria :: E-book :: La riforma del condominio
La riforma del condominio, EPC Editore, gennaio 2013, Fusco Vittorio

Edizione: gennaio 2013
Pagine: 78
Formato: e-book (pdf non stampabile)
ISBN: 978-88-6310-433-2
EPC Editore
La riforma del condominio
Secondo la Legge 11 dicembre 2012, n. 220 “Modifiche alla disciplina del condominio negli edifici” in vigore dal 18 giugno 2013. Guida commentata articolo per articolo tra la vecchia e la nuova normativa
Descrizione
La Legge 11 dicembre 2012, n. 220, il nuovo testo della riforma del condominio, esplicita gli oneri, i diritti e gli obblighi dell’amministratore in qualità di persona preposta alla tutela del condominio e alla rappresentanza dei condomini. Obiettivo di questa riforma, infatti, è quello di rendere più trasparente la gestione amministrativa del condominio e qualificare la figura dell’amministratore. Attraverso una pratica tabella di comparazione commentata degli articoli del codice civile prima e dopo le modifiche, questo volume vuole essere una guida commentata alla riforma e in particolare alle novità introdotte in materia di parti comuni dell’edificio e di caratteristiche strutturali e funzionanti all’uso comune: dalla possibilità da parte dei condomini di accedere ai documenti in ogni momento all’obbligo di polizza assicurativa e di apertura di un conto corrente bancario (tali da costituire tracciabilità contabile). Un altro punto importante è costituito dallo snellimento delle maggioranze assembleari sia per quanto riguarda la modifica delle destinazioni d’uso, che possono perfino recare pregiudizio alla stabilità o alla sicurezza del fabbricato, sia per quel che concerne le innovazioni e gli impianti (es. riscaldamento centralizzato), sia per le relative maggioranze in tema costitutivo e deliberativo.
Indice
Prefazione - Guida commentata articolo per articolo tra la vecchia e la nuova normativa