LIBRI MATERIALI PER IL FORMATORE E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREE TEMATICHE
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Editoria :: E-book :: Corso di informazione e formazione sul D.LGS. 231/...
Corso di informazione e formazione sul D.LGS. 231/2001, EPC Editore, dicembre 2022, Prosseda Maurizio

Edizione: dicembre 2022
Formato: NOVITA' prodotto in PowerPoint (scaricabile come zip)
ISBN: 978-88-9288-208-9
EPC Editore
Corso di informazione e formazione sul D.LGS. 231/2001
Il Decreto Legislativo 231/2001 sulla responsabilità amministrativa da reato degli Enti
107 diapositive in PowerPoint personalizzabili - note e istruzioni per il docente - test di apprendimento e attestato di partecipazione
IDEALI PER LA FORMAZIONE IN VIDEOCONFERENZA!
Descrizione

Tutto quello che occorre per creare un corso di formazione in pochi passi. Diapositive in PowerPoint personalizzabili, questionari di verifica in pdf, attestati direttamente modificabili in doc: questi gli strumenti che EPC mette oggi a disposizione in un nuovo formato scaricabile immediatamente sul tuo pc.
La collana contiene i corsi sulle principali tematiche di salute e sicurezza sul lavoro, trattate dai maggiori esperti di settore e risponde all’esigenza di effettuare una raccolta sistematica delle informazioni necessarie per gli incontri di formazione e informazione. Un materiale che può essere facilmente adattato alle specifiche esigenze del formatore nell'ambito esclusivo della propria attività didattica.


In questo corso si fornisce una guida per la conoscenza del Decreto Legislativo 8 giugno 2001 n. 231, che per la prima volta nel nostro ordinamento, ha introdotto la previsione di una responsabilità personale e diretta dell’Ente collettivo (intendendosi come tali sia gli enti forniti di personalità giuridica e le società e associazioni anche prive di personalità giuridica) per la commissione di una serie di reati da parte delle persone fisiche ad esso legate, che abbiano agito nell’interesse o a vantaggio dell’Ente.
Lo scopo primario del Decreto 231 è dunque quello di:

  • coinvolgere nel sanzionamento di taluni illeciti penali il patrimonio degli enti e, in definitiva, gli interessi economici dei Soci, in caso di commissione di reati (con vantaggio della società/ente) da parte di amministratori e/o dipendenti;
  • rafforzare le strutture di controllo societario mediante il meccanismo deterrente delle sanzioni, per evitare la commissione di reati.

Un punto essenziale della responsabilità da reato degli Enti è che l’eventuale colpa dell’impresa per un reato 231 è una colpa di carattere organizzativo: se l’Ente viene dichiarato responsabile è perché non si è saputo concretamente organizzare per la prevenzione di quel reato. Sono trascorsi oltre vent’anni dall’entrata in vigore del Decreto e ancora oggi in tanti non hanno compreso le potenzialità del modello organizzativo di gestione e controllo, ritenendo erroneamente che esso sia una peculiarità delle realtà maggiormente strutturate.
Il materiale proposto è adatto per corsi della durata minima di 4 ore e tratta i contenuti fondamentali del D.Lgs. 231/2001, pertanto può essere utilizzato, qualora erogato da soggetti idonei e qualificati ai sensi delle normative applicabili, ai fini della formazione o dell’aggiornamento per i destinatari del Modello di Organizzazione e Gestione adottato dall’Ente (dirigenti, lavoratori, collaboratori ecc.).

Le diapositive, in formato Microsoft PowerPoint®, sono strutturate nelle seguenti sezioni:

  • Introduzione
  • I principi sulla responsabilità penale delle persone giuridiche
  • Il Decreto Legislativo 231/01
  • La responsabilità amministrativa da reato delle imprese e degli enti
  • Ambito di applicazione
  • La responsabilità dell’Ente
  • L’esclusione della responsabilità dell’Ente
  • Il Modello di organizzazione e gestione dell’Ente e il Codice Etico
  • L’organismo di vigilanza
  • Il sistema sanzionatorio

Guarda come funziona il nuovo formato completamente in PowerPoint

Requisiti di sistema e modalità di utilizzo
Dopo aver effettuato l’acquisto, l’utente riceverà una e-mail dalla quale potrà scaricare il file in formato .zip. Dalla cartella generata avviare il file inizia-da-qui.ppsx per accedere a tutti i contenuti.
Il prodotto è utilizzabile con:
Windows Vista, 7, 8 e 10
Microsoft PowerPoint 2007 o superiore
Microsoft Word 97-2003

Indice
107 diapositive in PowerPoint personalizzabili, test di apprendimento e attestato di partecipazione: tutto in un prodotto informatico navigabile
Destinatari
Consulenti, datori di lavoro, responsabili servizi di prevenzione e protezione, rappresentanti per la sicurezza, enti di formazione.