Safety Expo 2019
LIBRI E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREEE TEMATICHE  OFFERTE
Home Chi siamo Newsletter Quotidiani online Video
N.B. Le spedizioni saranno sospese dall’8 al 25 agosto.
Riprenderanno regolarmente lunedì 26.
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Editoria :: Libri :: Azioni e Reazioni nell'emergenza
Azioni e Reazioni nell'emergenza, EPC Editore, marzo 2017, Zuliani Antonio

Edizione: marzo 2017
Pagine: 144
Formato: 150x210 mm
ISBN: 978-88-6310-756-2
EPC Editore
Azioni e Reazioni nell'emergenza
Tutto quello che si deve sapere sui comportamenti umani per costruire un piano di emergenza
Il volume sintetizza vent’anni di esperienze e studi sui comportamenti umani nelle situazioni di emergenza. Si rivolge in modo particolare ai responsabili e agli addetti dei servizi di prevenzione e protezione aziendale, ma anche a tutti coloro che dovendosi occupare di emergenze vogliono preparare persone, documentazione, spazi e strumenti organizzativi per tale evenienza. È consigliato anche a chi progetta ambienti destinati ad attività lavorative o ad accogliere numerose persone come clienti o utenti. La stessa documentazione scientifica contenuta nella bibliografia, e ampiamente citata nel testo, è pensata per fornire ulteriori approfondimenti ai cultori della materia. è articolato in due parti. La prima sviluppa le conoscenze sul comportamento delle persone e della folla, mettendo in luce le caratteristiche del funzionamento del cervello umano, le reazioni emotive e i comportamenti che ne derivano. La seconda tratta, a partire dalla valorizzazione del tempo di pre-movimento, gli strumenti e le strategie per la gestione delle situazioni di emergenza utili a chi predispone i relativi piani o è chiamato a intervenire nelle criticità. I temi trattati riguardano il ruolo dell’ambiente e della comunicazione nel determinare gli esiti di un’emergenza. Particolare attenzione è posta alle competenze dei membri delle squadre di emergenza e ai processi formativi utili a svilupparle, oltre che alle esercitazioni, le quali possono veramente diventare un momento di crescita delle competenze e delle risorse a disposizione di un’azienda.
Indice
Introduzione - Il cervello, da che parte sta - L’importanza dell’intervento formativo: applicazioni in materia di sicurezza sul lavoro - Le variabili psicosociali - La folla, questa sconosciuta - Il tempo di pre-movimento - L’ambiente - La comunicazione dell’emergenza - Il ruolo e la formazione del personale - Le esercitazioni aziendali - Bibliografia
Destinatari
Addetti e responsabili dei servizi di prevenzione e protezione, addetti alle squadre di emergenza, rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, datori di lavoro, consulenti, progettisti.