LIBRI E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREEE TEMATICHE OFFERTE 
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Editoria :: Libri :: Cantieri temporanei o mobili
Cantieri temporanei o mobili, EPC Editore, ottobre 2009 (II ed.), Giuseppe Semeraro

Edizione: ottobre 2009 (II ed.)
Pagine: 416
Formato: 150x210 mm
ISBN: 978-88-6310-179-9
EPC Editore
Cantieri temporanei o mobili
Guida commentata articolo per articolo del Titolo IV e relativi allegati del D.Lgs. 81/2008, come modificato dal D.Lgs. 106/2009, con approfondimenti e tabelle di comparazione tra la vecchia e la nuova normativa
Il D.Lgs. 106/2009, di modifica ed integrazione del D.Lgs. 81/2008, costituito da 118 articoli e 38 allegati, destina ai cantieri temporanei o mobili ben 37 articoli e 11 allegati. Se a ciò si aggiungono le modifiche poco prima disposte dalla L. 88/2009 (legge comunitaria 2008), si ottiene un risultato fortemente innovativo e per certi versi stravolgente. Ecco un volume destinato a tutti coloro che devono applicare, a qualsiasi titolo, le disposizioni sulla prevenzione infortuni nei cantieri temporanei o mobili. Il testo analizza passo passo le vecchie e nuove norme mettendo in risalto le molteplici innovazioni contenute nel Titolo IV del D.Lgs. 81/2008 originario e della versione modificata ad opera del D.Lgs. 106/2009. Il decreto nasce sull'onda lunga di gravi incidenti sul lavoro ed ha disposto cambiamenti radicali nella normativa previgente: dall'identificazione dei soggetti che possono assumere l'incarico-delega di responsabile dei lavori ai casi di obbligo della designazione dei coordinatori per la sicurezza, dalla definizione dei requisiti tecnici professionali delle imprese e dei lavoratori autonomi al riconoscimento del ruolo importante rivestito dall'impresa affidataria (appaltatrice) nell'economia generale della sicurezza in cantiere. Non meno importanti erano stati gli interventi di ridefinizione dei contenuti minimi del piano di sicurezza e coordinamento (orientato sempre più alla progettazione della sicurezza e meno alla valutazione dei rischi specifici delle imprese) e la specificazione dei contenuti minimi del fascicolo adattato alle caratteristiche dell'opera. La L. 88/2009 e il D.Lgs. 106/2009 hanno profondamente modificato ed integrato soprattutto gli aspetti procedurali del capo I del titolo IV. Il tempo dirà come.
Indice
Premessa - Le novità del Capo I del Titolo IV del D.Lgs. 81/2008 - Le novità del capo II del Titolo IV del D.Lgs. 81/2008 - Le sanzioni del Titolo IV del D.Lgs. 81/2008 - Gli approfondimenti sul Titolo IV del D.Lgs. 81/2008 - Appendice: modulistica e normativa - Gli approfondimenti sul Titolo IV del D.Lgs. 81/2008 - Modulistica del committente o del responsabile dei lavori
Destinatari
Il volume si rivolge a tutti coloro che operano nel settore delle costruzioni (committente, responsabile dei lavori, lavoratore autonomo, coordinatore per la progettazione e coordinatore per l'esecuzione dell'opera) progettisti, studi tecnici, consulenti, datori di lavoro, responsabili del servizio di prevenzione e protezione aziendali.