LIBRI E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREEE TEMATICHE OFFERTE 
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Editoria :: Libri :: Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza
Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, EPC Editore, gennaio 2020 (IX ed.), Galli Gabriella

Edizione: gennaio 2020 (IX ed.)
Pagine: 288
Formato: 150x210 mm
ISBN: 978-88-6310-947-4
EPC Editore
Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza
Compiti, responsabilità e formazione secondo il D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. Contiene 41 schede tematiche relative a specifiche problematiche di rischio aggiornate al quadro legislativo vigente
Coniugare gestione aziendale dei rischi e attività del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza. Con un obiettivo: trasformare due elementi che spesso vivono lontani in un tandem fondamentale per rispettare le disposizioni del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i., garantire luoghi di lavoro a prova di incidenti e in grado di tutelare la salute psicofisica degli addetti. È con questa premessa ben precisa che il manuale viene incontro alle esigenze di imprese e lavoratori diventando, nei fatti, un vero e proprio vademecum in linea con le leggi vigenti e gli orientamenti comunitari. Una materia quella della tutela della salute e sicurezza sul lavoro in rapida evoluzione: le 41 Schede tematiche, relative a specifiche problematiche di rischio, sono aggiornate al quadro legislativo vigente (direttiva macchine, valutazione dello stress lavoro-correlato, ambienti confinati, formazione lavoratori, dirigenti, preposti e datori di lavoro, procedure standardizzate, requisiti dei formatori). Il volume, in particolare, spiega come favorire la partecipazione dei lavoratori a tutte le questioni che riguardano la prevenzione, fornisce al rappresentante per la sicurezza un vero e proprio schema di lavoro per programmare la sua attività, offre un quadro sintetico dei fabbisogni formativi e informativi necessari per esercitare il ruolo previsto dalle disposizioni vigenti. Ma non basta: il manuale è utile anche per spingere al massimo grado la cooperazione con le figure già presenti in azienda e che si occupano di prevenzione, per confrontarsi con il sindacato aziendale e territoriale, per dialogare con la rete delle istituzioni, per cercare buone esperienze e procedure efficaci. In conclusione, uno strumento pratico ed adeguato, utilizzato come libro di testo nei corsi di formazione, che ha l’obiettivo di andare al di là del rispetto, spesso solo formale, delle misure organizzative e relazionali previste dall’81/2008 e s.m.i.

Per questo prodotto sono previsti sconti per gli acquisti di più copie.
Richiedi un preventivo personalizzato a clienti@epc.it
Indice
PARTE I: I COMPITI DEL RAPPRESENTANTE PER LA SICUREZZA E GLI OBIETTIVI DI PREVENZIONE AZIENDALI - Premessa - I compiti del RLS e il sistema di individuazione dei rischi aziendali - La partecipazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti - Analisi dei bisogni formativi dell'RLS - L'esercizio del ruolo nel quadro delle relazioni aziendali e territoriali - PARTE II: 41 SCHEDE TEMATICHE
Destinatari
RLS, direttori del personale, responsabili e addetti al servizio di prevenzione e protezione, sindacati, aziende, enti pubblici, professionisti