LIBRI E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREE TEMATICHE OFFERTE 
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Editoria :: Libri :: La manutenzione antincendio a regola d'arte
La manutenzione antincendio a regola d'arte, EPC Editore, settembre 2022 (II ed.), Macchi Giuseppe, Marinelli Sandro, Metti Marco

Edizione: settembre 2022 (II ed.)
Pagine: 264
Formato: 170x240 mm
ISBN: 978-88-9288-187-7
EPC Editore
La manutenzione antincendio a regola d'arte
Guida pratica e tempario per l’esecuzione di attività di manutenzione su impianti attivi e passivi, attrezzature e chiusure tecniche.
Completo di check-list per redigere un puntuale capitolato d’appalto e oltre 160 filmati delle prove di corretta manutenzione con i tempi medi di esecuzione direttamente scaricabili dal sito www.epc.it
Negli anni passati, con la prima edizione dei due libri sulla manutenzione antincendio, si è voluto trasmettere l’importante concetto della corretta manutenzione indissolubilmente legata a tempi di reale esecuzione. Il presente ha dato ragione a questo approccio sostanzialistico e scientificamente comprovato, tant’è che nel frattempo le norme di settore e la legislazione, in particolare, hanno assunto modalità sempre più volte al confronto con risultati statistici e di performance. L’innalzamento del livello di attenzione per il settore della Prevenzione Incendi, determinato anche dall’aumento degli eventi avversi, la nuova visione prestazionale del Codice di prevenzione incendi e di tutto il corollario normativo, le crescenti responsabilità di tutti gli addetti impegnati nel settore, partendo dalle figure istituzionali e terminando con la nuova figura del Tecnico Manutentore Antincendio, trovano in questo volume, che aggiorna i primi due usciti e che riassume un decennio di lavoro e di aggiornamento tecnico e operativo, un pratico e rapido strumento di consultazione e di confronto, suddiviso in capitoli tematici per settore merceologico e nei due capitoli attualissimi di prova scientifica dei tempi di esecuzione delle principali attività manutentive.
Destinatari
Ingegneri, studi tecnici, consulenti, responsabili dei servizi di prevenzione e sicurezza, responsabili del servizio antincendio, datori di lavoro, imprenditori, progettisti.