LIBRI E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREE TEMATICHE OFFERTE 
N.B. Le spedizioni saranno sospese da venerdì 7 a domenica 23 agosto.
Riprenderanno regolarmente lunedì 24 agosto.
Vi segnaliamo inoltre che i nostri uffici resteranno chiusi dal 10 al 23 agosto.
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Editoria :: Libri :: La responsabilità penale dei pubblici dipendenti
La responsabilità penale dei pubblici dipendenti, EPC Editore, gennaio 2008, Luca Palamara, Vito Tenore

Edizione: gennaio 2008
Pagine: 304
Formato: 150x210 mm
ISBN: 978-88-6310-002-0
EPC Editore
La responsabilità penale dei pubblici dipendenti
I reati contro la pubblica amministrazione. I rapporti tra la responsabilità penale e quella disciplinare. I rapporti tra la responsabilità penale e quella amministrativo-contabile. Normativa, giurisprudenza, dottrina.
Dalla corruzione alla concussione, fino alla rivelazione dei segreti di ufficio. Senza tralasciare gli abusi di ufficio o i falsi in atto pubblico. Ma l'elenco non finisce certo qui. Proprio per questo il volume, frutto di una pluriennale attività di studio, di ricerca e di didattica degli autori, intende offrire, alla luce della più recente giurisprudenza e della più autorevole dottrina un quadro aggiornato e completo dei reati che più di frequente hanno visto protagonisti dipendenti della pubblica amministrazione. Con taglio rigorosamente scientifico ma con linguaggio chiaro e sfrondato dall'inutile "giuridichese", il testo analizza i profili oggettivi e soggettivi di tali reati, offrendo una ricca esemplificazione pratica che traduce in fatti concreti i concetti espressi. Non vengono trascurati, ovviamente, i riflessi in sede disciplinare ed amministrativo-contabile per chi commette illeciti penali. Infatti, il perfezionamento di un reato non esclude la valenza disciplinare e di danno erariale di talune condotte illecite. Una utile appendice normativa completa l'opera aggiornata con le ultime novità del settore. Un testo, insomma, di fondamentale importanza per magistrati, avvocati, studiosi e funzionari della pubblica amministrazione. Che si integra con monografie già pubblicate dalla Epc libri e dedicata alle responsabilità nella pubblica amministrazione (De Nictolis, Il risarcimento dei danni cagionati dalla Pubblica Amministrazione, 2007; Lasalvia, La responsabilità amministrativa e contabile dei pubblici dipendenti, 2007, Tenore, Gli illeciti disciplinari nel pubblico impiego, 2007).
Indice
LA RESPONSABILITÀ PENALE DEI PUBBLICI DIPENDENTI - Introduzione allo statuto penale della pubblica amministrazione - Le qualifiche soggettive - I delitti di peculato - La concussione - I delitti di corruzione - Il delitto di abuso d'ufficio - La rivelazione di segreti di ufficio - Il rifiuto e l'omissione di atti d'ufficio - La tutela degli interessi finanziari - I reati di falso in atto pubblico - Elencazione dei casi - RAPPORTI TRA ILLECITO PENALE, ILLECITO AMMINISTRATIVO-CONTABILE E DISCIPLINARE DEL PUBBLICO DIPENDENTE - Le cinque responsabilità del pubblico dipendente: profili generali sui rapporti tra illecito penale e i restanti illeciti - La responsabilità amministrativo-contabile del pubblico dipendente: fonti normative, profili generali e distinzione tra illecito amministrativo e illecito contabile - Illecito penale e illecito disciplinare: gli obblighi di valenza disciplinare del pubblico dipendente nel CCNL, nel codice di comportamento e nella legge - APPENDICE NORMATIVA
Destinatari
Dai funzionari ai dirigenti, dagli amministratori e direttori generali di enti locali e regionali ai consigli di amministrazione delle società pubbliche partecipate, ai numerosi studenti universitari che debbano sostenere l'esame di diritto del lavoro pubblico, avvocati e magistrati.