LIBRI E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREEE TEMATICHE OFFERTE 
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Editoria :: Libri :: La stima dei parcheggi e degli autosilo
La stima dei parcheggi e degli autosilo, EPC Editore, settembre 2011, Boccardo Alessio, Carvelli Patrizia, Paglia Flavio

Edizione: settembre 2011
Pagine: 368
Formato: 150x210 mm
ISBN: 978-88-6310-349-6
EPC Editore
La stima dei parcheggi e degli autosilo
Guida alla valutazione dei beni che hanno registrato i rendimenti più elevati dell'ultimo quinquennio
Il business dei parcheggi nelle grandi città è cresciuto in maniera esponenziale negli ultimi anni. Tanto che una porzione assai rilevante del mercato delle nuove costruzioni è stata coperta dalla realizzazione di autosilo e di parcheggi a raso o nel sottosuolo. Non a caso, il mercato dei posti auto, dal 2007 al 2010 ha registrato le percentuali di redditività e il rapporto costo/ricavi più favorevoli. Questo libro spiega, passo dopo passo, in che modo valutare la cosiddetta incidenza di area e, soprattutto, aiuta il lettore a capire dove risulta più conveniente costruire. Infatti, per rendere appetibile un'operazione immobiliare occorre determinare con assoluta precisione la location premiante, il bacino di riferimento, la capacità di investimento del tessuto sociale circostante e soprattutto occorre determinare il limite di intervento in ragione della condizione di "primo operatore" e/o di unico costruttore e venditore del prodotto. I contenuti del libro vengono arricchiti da numerose stime, peraltro mai pubblicate, inerenti autosilo, singoli box, parcheggi interrati o in superficie. Un libro fondamentale, in conclusione, per chi si appresta a progettare e/o realizzare qualsiasi tipologia di parcheggio.
Indice
Premessa - Il rischio immobiliare connesso alla realizzazione dei parcheggi e degli autosilo - Classificazione dei parcheggi e la valutazione della domanda di posti auto - Richiami al quadro legislativo e ai principali strumenti urbanistici in materia di parcheggi - Il valore di incidenza area e i costi di trasformazione - 6 esempi di stima
Destinatari
Uffici tecnici/patrimonio di Comuni, Regioni, Province, Assicurazioni, Aziende, geometri, ingegneri, architetti, consulenti e professionisti, estimatori immobiliari, agenti immobiliari.