LIBRI E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREE TEMATICHE OFFERTE 
N.B. Le spedizioni saranno sospese da venerdì 5 a domenica 21 agosto.
Riprenderanno regolarmente lunedì 22 agosto.
Vi segnaliamo inoltre che i nostri uffici resteranno chiusi dal 9 al 21 agosto.
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Editoria :: Libri :: La valutazione del rischio incendio nei luoghi di ...
La valutazione del rischio incendio nei luoghi di lavoro, EPC Editore, 8 giugno 2022, Annecchini Antonio, Cola Fabrizio

Edizione: 8 giugno 2022
Pagine: 216
Formato: 170x240 mm
ISBN: 978-88-9288-172-3
EPC Editore
La valutazione del rischio incendio nei luoghi di lavoro
Analisi, metodologie e prospettive secondo i decreti 2 e 3 settembre 2021
Con la prefazione dell’Ing. Guido Parisi Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco
Coloro che materialmente eseguono una valutazione dei rischi potrebbero essere talmente coinvolti nella tecnica, da dimenticare limiti e scopo di uno studio del rischio: fornire un ausilio per decidere se il rischio è accettabile o no. Ricondurre la valutazione del rischio all’interno del processo di gestione del rischio, ha il pregio di far emergere gli aspetti dinamici e relazionali che, dall’analisi del contesto, portano al trattamento del rischio dopo aver affrontato il tema della valutazione. In questo testo il professionista troverà una guida e metodologie per tutte le fasi di cui si compone il processo di gestione del rischio, mostrando come la tecnica dell’albero degli eventi, in termini qualitativi o quantitativi, ha la grande prerogativa di mostrare chiaramente quali carenze contribuiscono maggiormente alla probabilità che si verifichi un incidente. In poche parole, indica al valutatore dove è necessario cercare di migliorare, attraverso misure di trattamento che riguarderanno la prevenzione, la preparazione, la risposta e il recupero. Con i decreti del 2 e del 3 settembre 2021 viene sancita la centralità della valutazione del rischio nei processi di gestione: la sicurezza in caso di incendio è declinata attraverso strategia antincendio e condizioni di esercizio e in emergenza. Soltanto una visione integrata ed un’attenzione verso una gestione sistemica dei rischi, può offrire la necessaria coerenza logica nell’articolazione dell’organizzazione di tutte le fasi di un processo che, in definitiva, crea e conserva valore.
Indice
Prefazione – Introduzione - La centralità della valutazione del rischio - Il contesto legislativo e normativo di riferimento - La gestione del rischio - Il processo di gestione dei rischi - Che cosa è una valutazione del rischio - L’analisi BOW-TIE nella valutazione del rischio - La strategia della sicurezza in caso di incendio nel D.M. 3 settembre 2021 - La matrice di lettura del codice di prevenzione incendi (cenni) - Comprendere e comunicare: learning path (cenni) - La tensione verso un costruito più sicuro - Per una società resiliente-sostenibile-salubre - Il processo di gestione del rischio di emergenza e la resilienza - Metodi di ponderazione del rischio impiegabili (cenni) - Esempio applicativo del metodo BOW-TIE quantitativizzato – Conclusioni - Bibliografia
Destinatari
Professionisti, consulenti, responsabili e addetti ai servizi di prevenzione e protezione e antincendio, VVF e Enti di controllo.