LIBRI MATERIALI PER IL FORMATORE E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREE TEMATICHE
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Editoria :: Libri :: Manuale per l'esecuzione e la manutenzione degli I...
Manuale per l'esecuzione e la manutenzione degli IMPIANTI ELETTRICI, EPC Editore, ottobre 2022 (II ed.), Gorga Alessandro

Edizione: ottobre 2022 (II ed.)
Pagine: 264
Formato: 170x240 mm
ISBN: 978-88-9288-186-0
EPC Editore
Manuale per l'esecuzione e la manutenzione degli IMPIANTI ELETTRICI
Installazioni elettriche in luoghi ordinari e in ambienti e applicazioni particolari. Aggiornato ai sensi della Norma CEI 64-8 edizione 8 del 2021 e alla Norma CEI 11-27 edizione 5 del 2021
Questo volume è uno strumento di lavoro agile e funzionale come un prontuario. Breve e conciso, ha lo scopo di contribuire a divulgare la conoscenza degli impianti elettrici. È rivolto a quei professionisti che hanno una preparazione ampia nel settore delle costruzioni e meno approfondita in quello degli impianti tecnici. Consente inoltre ai professionisti del settore impiantistico, installatori e manutentori, di consolidare le competenze già acquisite. L’obiettivo del testo è di fornire risposte e fugare dubbi e incertezze in modo chiaro e semplice. Questa seconda edizione è stata ampiamente rivista e aggiornata con la Norma CEI 64-8 edizione 8 che ha introdotto importanti novità per gli impianti in ambito residenziale, per quelli nei luoghi a maggiore ed elevato rischio d’incendio e per le verifiche iniziali e periodiche. Rispetto alla prima edizione è stata ampiamente rivista la parte sull’efficienza energetica e introdotta una nuova parte sugli impianti elettrici a bassa tensione di utenti attivi (prosumer). Nel manuale ampio spazio è dedicato alla quinta edizione della Norma CEI 11-27 relativa ai lavori sugli impianti elettrici. Completano la prima parte alcune utili illustrazioni di schemi di impianti elettrici. La seconda parte del volume è dedicata alla manutenzione degli impianti. In particolare si è dato risalto all’efficacia della manutenzione predittiva, mediante l’impiego dell’analisi termografica ad infrarossi o attraverso la tecnica degli ultrasuoni. Sono presenti esempi di moduli da utilizzare per la gestione della documentazione e delle registrazioni per le attività di verifica periodica e di manutenzione degli impianti nei luoghi ordinari (abitazioni, attività di pubblico esercizio e commerciali) e per quelli negli ambienti e applicazioni particolari (locali MA.R.C.I., locali medici, cantieri, GDO, pubblico spettacolo, edifici storico artistici, zone con pericolo di esplosione e di scariche atmosferiche).
Indice
Prefazione - Premessa - Introduzione - PRIMA PARTE: Esecuzione impianti elettrici - Impianto elettrico - Richiami legislativi e sentenze riferite ai professionisti - Il decreto ministeriale n. 37 del 22 gennaio 2008 - Impianti elettrici per abitazioni civili - Decreto ministeriale 14 giugno 1989 n. 236 - Impianti adeguati per persone disagiate o con disabilità - Impianti elettrici per locali a maggior rischio in caso d’incendio - Impianti di messa a terra - Impianti elettrici per i cantieri temporanei e mobili - Impianti elettrici nei luoghi di pubblico spettacolo e di intrattenimento - Impianti elettrici nei locali medici - Impianti elettrici edifici storici artistici - Illuminazione di sicurezza - Efficienza energetica - Impianti elettrici a bassa tensione di utenti attivi - DM 3 agosto 2015 Testo unico per la sicurezza antincendio - Esempi d’impianto - PARTE SECONDA: Verifiche tecniche e operazioni di manutenzione nelle attività soggette al controllo di prevenzione incendi - Premessa alla seconda parte - La manutenzione - Regole legislative e norme tecniche - Gli impianti elettrici soggetti alla verifica periodica biennale - Regole e norme nella qualificazione del personale addetto alla manutenzione degli impianti elettrici - PARTE TERZA: Esempi di moduli da utilizzare per la gestione della documentazione e delle registrazioni per le attività di verifica periodica e di manutenzione degli impianti - Esempi di modulistica
Destinatari
Ingegneri, architetti, geometri, periti, impiantisti, studenti, studi di progettazione.