LIBRI E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREEE TEMATICHE OFFERTE 
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Editoria :: Libri :: Obblighi di sicurezza nei rapporti di lavoro atipi...
Obblighi di sicurezza nei rapporti di lavoro atipici, EPC Editore, marzo  2013, Masciocchi Pierpaolo

Edizione: marzo 2013
Pagine: 528
Formato: 150x210 mm
ISBN: 978-88-6310-442-4
EPC Editore
Obblighi di sicurezza nei rapporti di lavoro atipici
Somministrazione - Distacco - Lavoro a progetto - Collaborazioni coordinate e continuative - Lavoro accessorio - Lavoro a domicilio - Lavoro a distanza - Volontariato. Sul Cd-Rom allegato un pratico formulario per l’assolvimento dei principali obblighi di sicurezza, check-list per la verifica della conformità legislativa e schede di sintesi delle fattispecie sanzionatorie
La vigente normativa prevenzionale dettata dal D.Lgs 81 del 2008 annovera tra le sue principali novità il notevole ampliamento del campo soggettivo di applicazione delle regole della salute e sicurezza sul lavoro, le quali trovano applicazione non solo ai lavoratori subordinati, ai soggetti ad essi equiparati ed ai lavoratori autonomi, ma anche alle tipologie lavorative regolate dalla “Legge Biagi” (somministrazione di lavoro, distacco o comando, lavoro a progetto, collaborazioni coordinate e continuative, lavoro accessorio, lavoro a domicilio, lavoro a distanza e volontariato). Il volume intende quindi rispondere all'esigenza di produrre un riferimento interpretativo unitario e di orientamento per la corretta gestione degli adempimenti di sicurezza in questi rapporti di lavoro atipici e si propone, quindi, come un pratico e agevole strumento per orientare datori di lavoro, lavoratori, consulenti ed operatori, fornendo loro l’indicazione dei principali obblighi normativi vigenti, le modalità di espletamento, la loro frequenza di aggiornamento e le formule indispensabili per la loro corretta realizzazione. Il testo è arricchito con una serie di esempi pratici e replicabili, con la principale modulistica di riferimento, con questionari e check-list per una migliore e più approfondita valutazione delle condizioni di rischio. Il volume è poi accompagnato da un cd-rom ove è contenuto un pratico formulario per l’assolvimento dei principali obblighi di sicurezza, check-list per la verifica della conformità legislativa e schede di sintesi delle fattispecie sanzionatorie. Per conferire poi una maggiore praticità all’esposizione, all’inizio di ciascun paragrafo è stata inserita una tabella di sintesi ove sono concentrate, in breve, tutte le informazioni utili direttamente connesse al tema trattato.
Indice
Introduzione - PARTE PRIMA: Rapporti di lavoro atipici e normativa prevenzionale - I soggetti attivi della tutela: la figura del datore di lavoro e quella del lavoratore - La somministrazione di lavoro - Il distacco - Il lavoro a progetto e collaborazioni coordinate e continuative - Il lavoro accessorio - Il lavoro a domicilio - Il lavoro a distanza - Il volontariato - PARTE SECONDA: GLI ADEMPIMENTI DI SICUREZZA NEI RAPPORTI DI LAVORO ATIPICI - Istituzione del servizio di prevenzione e protezione - Nomine e designazioni - Gestione della sicurezza dei lavoratori - Gestione dei rischi - Valutazione dei rischi - Prevenzione, controllo e gestione delle emergenze - Informazione e formazione - Organizzazione della sorveglianza sanitaria - Comunicazioni, convocazioni e consultazioni - Organizzazione dei luoghi di lavoro - Uso delle attrezzature di lavoro - Uso dei dispositivi di protezione individuali - Movimentazione manuale dei carichi - Lavoro al videoterminale - Contratti di appalto, d’opera o di somministrazione - Contenuto del CD Rom
Destinatari
Datori di lavoro, RSPP, lavoratori di piccole, medie e grandi aziende, consulenti.