LIBRI E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREEE TEMATICHE  OFFERTE
Home Chi siamo Newsletter Quotidiani online Video
N.B. Per il periodo natalizio le spedizioni saranno sospese da sabato 22 dicembre a martedì 1 gennaio.
Riprenderanno regolarmente mercoledì 2 gennaio 2019
(coloro che desiderano ricevere la merce dopo il 6 gennaio sono pregati di specificarlo nel campo note dell’ordine).
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Editoria :: Libri :: SPAZI CONFINATI Formazione, addestramento, equipag...
SPAZI CONFINATI Formazione, addestramento, equipaggiamento, EPC Editore, aprile 2018, Sbocchi Christian

Edizione: aprile 2018
Pagine: 256
Formato: 170x240 mm
ISBN: 978-88-6310-853-8
EPC Editore
SPAZI CONFINATI Formazione, addestramento, equipaggiamento
Guida pratica all’implementazione di misure preventive e protettive in ambienti confinati e/o sospetti d’inquinamento
I lavori svolti in ambienti confinati e/o sospetti d’inquinamento sono certamente tra i più pericolosi. Il presente manuale ha lo scopo di evidenziare sinteticamente, attraverso indicazioni operative/procedurali, suggerimenti utili alla concretizzazione della maggior sicurezza possibile in tali luoghi. L’autore rivolge particolare attenzione a quanto sul piano pratico, nella quotidiana gestione del lavoro, costituisce importante elemento valutativo, secondo un’idea della sicurezza legata essenzialmente al “saper fare”. Presupposta la necessaria, adeguata attività di formazione per tutti coloro che si confrontano con ambienti confinati e lavori pericolosi in genere (formazione per l’espletamento della quale sono date nel testo valide indicazioni di riferimento), si ritiene che il salto di qualità in termini di prevenzione dipenda principalmente dall’addestramento. Un “training” sul campo, appositamente costruito e costantemente ripetuto, nonché l’opportuna ed informata adozione di equipaggiamenti che il mercato, grazie alla moderna tecnologia, propone, rappresentano utili strumenti di salvaguardia della salute dell’individuo nell’esercizio della funzione lavorativa. Sulla base dell’esperienza maturata dall’autore, appare ancora molto radicata nelle aziende italiane la tendenza a far sicurezza attraverso “pezzi di carta”, con grande attenzione rivolta agli adempimenti burocratico-formali piuttosto che alle effettive capacità/possibilità degli addetti a lavorare in condizioni sicure e con idonei dispositivi di protezione individuale. Questo libro vuole dare un contributo ad un auspicabile cambiamento culturale.
Indice
Prefazione – Premessa - Riferimenti normativi - Valutazione dei rischi - Il fattore uomo - Il fattore ambiente - Il fattore equipaggiamento - Procedure e istruzioni operative per accessi in ambienti sospetti di inquinamento e/o confinati - Il sistema safety first - Bibliografia
Destinatari
Datori di lavoro, dirigenti, responsabili ed addetti SPP, coordinatori per la sicurezza nei cantieri (CSP e CSE), consulenti, professionisti del settore.