LIBRI E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREE TEMATICHE OFFERTE 
N.B. Le spedizioni saranno sospese da venerdì 5 a domenica 21 agosto.
Riprenderanno regolarmente lunedì 22 agosto.
Vi segnaliamo inoltre che i nostri uffici resteranno chiusi dal 9 al 21 agosto.
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Formazione e Consulenza :: Corsi a catalogo :: Corso di formazione per gli addetti al primo socco...
Corso di formazione per gli addetti al primo soccorso aziendale

IN AULA (parte pratica)

IN VIDEOCONFERENZA
per aziende del gruppo B e C

La frequenza al modulo C costituisce Aggiornamento di 4 ore (DM 388/03 art. 3 c. 5)

Normale
Presentazione
Il Decreto Legislativo 81/08 obbliga ad un'ampia serie di adempimenti tra cui la formazione dei lavoratori designati al primo soccorso, che deve essere caratterizzata da istruzione teorica e pratica svolta da personale medico.

Il corso, della durata di 12 ore, consente agli addetti alla squadra di primo soccorso di aziende del gruppo B e C di adempiere all'obbligo di formazione previsto dal D. Lgs. n. 81 del 09/04/2008 (artt. 37 e 45) e dal DM 388/03.

Al termine del corso, che rispecchia fedelmente i contenuti minimi previsti dal D.M. 388/03, all. 4, i partecipanti saranno in grado di:
- gestire i casi di emergenza ed attuare le misure di primo intervento interno
- attivare gli interventi di pronto soccorso.
Obblighi
L'iniziativa permette di adempiere all'obbligo di formazione previsto per gli addetti al primo soccorso, ai sensi del D. Lgs. n. 81 del 09/04/2008 (artt. 37 e 45) e del DM 388/03.
Destinatari
Personale addetto al primo soccorso aziendale.
Orari e sede
Orario:
1° giorno 14,00 - 18,00
2° giorno 9,00 - 18,00

Sede del corso:
- Moduli A e B: IN VIDEOCONFERENZA
- Modulo C (parte pratica): Centro Polispecialistico Tiziano, Via Renato Fucini n. 14, Roma
Programma
Modulo A (4 ore)
Allertare il sistema di soccorso
a) Cause e circostanze dell'infortunio (luogo dell'infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, ecc.)
b) comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di emergenza.

Riconoscere una emergenza sanitaria
1) Scena dell'infortunio:
a) raccolta delle informazioni
b) previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili
2) Accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato:
a) funzioni vitali (polso, pressione, respiro)
b) stato di coscienza
c) ipotermia ed ipertermia
3) Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell'apparato cardiovascolare e respiratorio.
4) Tecniche di autoprotezione del personale addetto al soccorso.

Attuare gli interventi di primo soccorso
1) Sostenimento delle funzioni vitali:
a) posizionamento dell'infortunato e manovre per la pervietà delle prime vie aeree
b) respirazione artificiale
c) massaggio cardiaco esterno
2) Riconoscimento e limiti d'intervento di primo soccorso:
a) lipotimia, sincope, shock
b) edema polmonare acuto
c) crisi asmatica
d) dolore acuto stenocardico
e) reazioni allergiche
f) crisi convulsive
g) emorragie esterne post-traumatiche e tamponamento emorragico

Conoscere i rischi specifici della attività svolta

Modulo B (4 ore)
Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro
1) Cenni di anatomia dello scheletro
2) Lussazioni, fratture e complicanze
3) Traumi e lesioni cranio-encefalici e della colonna vertebrale
4) Traumi e lesioni toraco-addominali.

Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro
1) Lesioni da freddo e da calore 2) Lesioni da corrente elettrica
3) Lesioni da agenti chimici
4) Intossicazioni
5) Ferite lacero contuse
6) Emorragie esterne

Modulo C (4 ore)
Acquisire capacità di intervento pratico
1) Principali tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N.
2) Principali tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute
3) Principali tecniche di primo soccorso nella sindrome respiratoria acuta
4) Principali tecniche di rianimazione cardiopolmonare
5) Principali tecniche di tamponamento emorragico
6) Principali tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato
7) Principali tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.
Documentazione
Ogni partecipante riceverà la seguente documentazione:
- volume "Manuale di primo soccorso nei luoghi di lavoro", di M. Ciavarella e A. Sacco, EPC
- "ABC del primo soccorso in azienda", manuale ad uso dei lavoratori, di A. Sacco - M. Ciavarella, EPC
Modalità e quota di iscrizione

Le iscrizioni dovranno essere confermate con l'invio della scheda allegata per fax o per posta.
Le quote di iscrizione sono le seguenti:
- € 300,00 + IVA per l’intero corso (12 ore).
- € 100,00 + IVA per il corso di aggiornamento (4 ore).
La quota comprende la fornitura del materiale didattico.

Sono previste quote ridotte per iscrizioni multiple provenienti dalla stessa Azienda/Ente.


INFORMA si riserva la facoltà di rinviare, annullare o modificare il corso programmato dandone comunicazione ai partecipanti entro 3 giorni lavorativi prima della data di inizio.
Docenti
Medico chirurgo specialista in Medicina del Lavoro.
Servizio clienti
Per ulteriori informazioni il nostro Servizio Clienti è attivo ai numeri:
Tel. 06 33245208 Diletta Mangino – e-mail: corsi@istitutoinforma.it
Fax 06 33245248