LIBRI E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREEE TEMATICHE OFFERTE 
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Formazione e Consulenza :: Corsi a catalogo :: Corso RSPP modulo B COMUNE
Corso RSPP modulo B COMUNE
per RSPP e ASPP di tutti i settori produttivi - 48 ORE
Corso correlato alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro

La formazione obbligatoria per l'idoneità alla funzione (D. Lgs. 81/08 e s.m.i)

Accordo Conferenza Stato Regioni del 7 luglio 2016 (G.U. n. 193 del 19/08/2016)

Roma 3
Presentazione
Guarda il video dell'edizione precedente

Il percorso formativo, conforme agli indirizzi e ai requisiti minimi previsti dall’Accordo Conferenza Stato-Regioni del 7 luglio 2016, è strutturato in 3 moduli (A - B - C) e consente a Responsabili e Addetti SPP di ogni realtà aziendale di svolgere la propria formazione attraverso la partecipazione a:
- Modulo A di base
- Modulo B comune a tutti i settori produttivi
- Modulo B di specializzazione
- Modulo C di specializzazione per soli RSPP.

Il Modulo B è il corso correlato alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative. Come il Modulo A anche il Modulo B è necessario per lo svolgimento delle funzioni di RSPP e ASPP.
L'articolazione degli argomenti formativi e delle aree tematiche del Modulo B è strutturata prevedendo un Modulo comune a tutti i settori produttivi della durata di 48 ore.
Il suddetto Modulo B comune è esaustivo per tutti i settori produttivi ad eccezione di quattro per i quali il percorso deve essere integrato con la frequenza dei moduli di specializzazione.
Il Modulo B comune è propedeutico per l'accesso ai moduli di specializzazione.
L'aggiornamento ha decorrenza quinquennale e parte dalla conclusione del Modulo B comune.

Il numero massimo di partecipanti per ogni corso è di n. 35 unità.
La frequenza è obbligatoria e sono ammesse assenze per un massimo del 10% del monte orario complessivo.

Valutazione:
La valutazione si articola in verifiche intermedie e finali.
a) Verifiche intermedie: strutturate sia a test che come soluzioni di casi
b) Verifica finale:
- simulazione obbligatoria, sia per RSPP che per ASPP, in situazione lavorativa durante l'esecuzione di compiti coerenti con l'attività dei due diversi ruoli;
- colloquio o test obbligatori, finalizzati a verificare le competenze cognitive relative alla normativa vigente.

Attestato:
A seguito dell'esito positivo della verifica finale e della presenza pari almeno il 90% del monte ore, viene rilasciato un attestato di frequenza con verifica dell'apprendimento dall'Università degli Studi Roma Tre.
Obblighi
I corsi consentono a Responsabili e Addetti SPP di adempiere all'obbligo di formazione sancito dal D. Lgs. n. 81/08 e s.m.i.
Destinatari
Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione
Orari e sede
Orario: 9.00-18.00

Sede del corso:
INFORMA - Istituto Nazionale per la Formazione Aziendale
- 00188 Roma - Via Clauzetto, 12 - Tel. 0633245281 – Fax 0633111043 clienti@istitutoinforma.it
Programma
Tecniche specifiche di valutazione dei rischi e analisi degli incidenti
Ambiente e luoghi di lavoro
Rischio incendio e gestione delle emergenze
Atex
Rischi infortunistici:
- Macchine impianti e attrezzature
- Rischio elettrico
- Rischio meccanico
- Movimentazione merci: apparecchi di sollevamento e attrezzature per trasporto merci
- Mezzi di trasporto: ferroviario, su strada, aereo e marittimo
Rischi infortunistici:
- Cadute dall'alto
Rischi di natura ergonomica e legati all'organizzazione del lavoro:
- Movimentazione manuale dei carichi
- Attrezzature munite di videoterminali
Rischi di natura psico-sociale:
- Stress lavoro-correlato
- Fenomeni di mobbing e sindrome da burn-out
Agenti fisici
Agenti chimici, cancerogeni e mutageni, amianto
Agenti biologici
Rischi connessi ad attività particolari:
- Ambienti confinati e\o sospetti di inquinamento, attività su strada, gestione rifiuti
Rischi connessi all'assunzione di sostanze stupefacenti, psicotrope ed alcol
Organizzazione dei processi produttivi
Partners
Il corso è realizzato in collaborazione con l'Università degli Studi Roma Tre
Documentazione
Ogni partecipante riceverà:
- volume - volume "Manuale per l'applicazione del D. Lgs. 81/2008" di M. D'Apote e A. Oleotti, EPC
- "ABC della sicurezza", manuale ad uso dei lavoratori, di M. Lepore, EPC
- una raccolta inedita di relazioni e presentazioni dei docenti, sia su supporto cartaceo che su pen drive.
Modalità e quota di iscrizione
Corso B comune 48 ore € 2.500,00 + IVA.
Per iscrizioni pervenute almeno 15 giorni prima dell'inizio del corso € 2.000,00 + IVA. . Ulteriori sconti sono previsti per iscrizioni a più moduli e iscrizioni multiple della stessa azienda.
La quota comprende la fornitura del materiale didattico, le colazioni di lavoro, i coffee break e un servizio navetta dalla Stazione Termini alla sede di Informa e viceversa.

INFORMA si riserva la facoltà di rinviare, annullare o modificare il corso programmato dandone comunicazione ai partecipanti entro 3 giorni lavorativi prima della data di inizio.
Note organizzative
Durante lo svolgimento del corso saranno offerti 2 coffee break, uno la mattina (alle ore 11.00 circa) ed uno nel pomeriggio (alle ore 16.00 circa), e la colazione di lavoro dalle ore 13,00 alle ore 14,00.
Servizio clienti
Per ulteriori informazioni il nostro Servizio Clienti e' attivo ai numeri:
Tel. 06 33245282 Valentina Meucci - e-mail: clienti@istitutoinforma.it
Tel. 06 33245281 Virginia De Santis – e-mail: clienti@istitutoinforma.it
Fax 06 33111043