LIBRI E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREE TEMATICHE OFFERTE 
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Formazione e Consulenza :: Corsi a catalogo :: Covid-19: I nuovi protocolli anticontagio nei luog...
Covid-19: I nuovi protocolli anticontagio nei luoghi di lavoro

IN VIDEOCONFERENZA

IN AULA E IN VIDEOCONFERENZA
Come orientarsi tra test, vaccinazioni, rientri, riaperture

Valido come corso di Aggiornamento per RSPP, ASPP, Datori di Lavoro, Dirigenti, Preposti (D. Lgs. 81/08 e s.m.i.)

Roma 3
Presentazione
Dall’inizio dell’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del Sars-Cov-2 le Aziende hanno mostrato di potere efficacemente sostenere lo sforzo comune di contenimento della pandemia applicando adeguatamente tutti i protocolli anticontagio emanati a partire dal 14/03/2020.

Lo scorso 6 aprile 2021 ne sono stati sottoscritti altri due:
- Protocollo condiviso di aggiornamento delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2/COVID-19 negli ambienti di lavoro
- Protocollo nazionale per la realizzazione dei piani Aziendali finalizzati all’attivazione di punti straordinari di vaccinazione anti-SARS-CoV-2/Covid-19 nei luoghi di lavoro”.

A questi sono seguite altre disposizioni (linee guida INAIL, circolari, decreti) che forniscono anche le indicazioni per la riammissione in servizio dei lavoratori dopo l’assenza per malattia Covid-19 correlata e per le riaperture delle attività.

L’incontro, attraverso l’analisi di tali disposizioni, fornisce le corrette indicazioni e soluzioni pratiche per un’idonea prevenzione e gestione del rischio da contagio in azienda. Ampio spazio sarà dedicato ai quesiti dei partecipanti.

Attestato
Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione dall’Istituto Informa. I Responsabili e gli Addetti SPP e i Coordinatori per la progettazione e l’esecuzione dei lavori riceveranno, inoltre, un attestato di frequenza al Corso di Aggiornamento, con relativa durata, dall’Università degli Studi Roma Tre, valido ai sensi del D. Lgs. 81/08 e s.m.i.
Obblighi
Il corso consente a RSPP, ASPP, Datori di Lavoro,Coordinatori, Dirigenti e Preposti di adempiere all'obbligo di aggiornamento previsto dal D. Lgs. 81/08 e s.m.i.
Destinatari
Responsabili e addetti Servizio di Prevenzione e Protezione, datori di lavoro, dirigenti, preposti, formatori, tecnici della sicurezza, medici competenti, medici del lavoro, rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, organismi di prevenzione, professionisti e consulenti del settore.
Orari e sede
IN VIDEOCONFERENZA

14,00 - 18,00
Programma
- Il Protocollo condiviso di aggiornamento delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2/COVID-19 negli ambienti di lavoro del 6 aprile:
- Accesso alla sede di lavoro
- Igiene in azienda
- Spazi comuni e spostamenti
- Organizzazione aziendale
- Gestione di una persona sintomatica in azienda
- Sorveglianza sanitaria, Medico competente e RLS
- Aggiornamento del DVR
- Il Protocollo nazionale per la realizzazione dei piani Aziendali finalizzati all’attivazione di punti straordinari di vaccinazione anti-SARS-CoV-2/Covid-19 nei luoghi di lavoro del 6 aprile 2021
- Le novità sulle riaperture
- Risposta ai quesiti
Partners
Università degli Studi di Roma Tre
Documentazione
Ogni partecipante riceverà una raccolta inedita di relazioni e presentazioni del docente su supporto informatico.
Modalità e quota di iscrizione
Le iscrizioni dovranno essere confermate con l'invio della scheda allegata per fax o per posta.
La quota di iscrizione e' di € 500,00 + IVA. Per iscrizioni pervenute entro 15 giorni dalla data di inizio del corso e' prevista la quota scontata di € 400,00 + IVA.

La quota comprende la fornitura del materiale didattico.
Sono previste quote ridotte per iscrizioni multiple provenienti dalla stessa Azienda/Ente.


INFORMA si riserva la facoltà di rinviare, annullare o modificare il corso programmato dandone comunicazione ai partecipanti entro 3 giorni lavorativi prima della data di inizio.
Docenti
Dott. Stefano Massera
Esperto sistemi di gestione della sicurezza e valutazione dei rischi. Direttore tecnico Informa. Consulente Professionale INAIL

Dott. Paolo Moscetta
Tecnico della Prevenzione. Ufficiale di Polizia Giudiziaria SPRESAL ASL RM 2.
Servizio clienti
Per ulteriori informazioni il nostro Servizio Clienti e' attivo ai numeri:
Tel. 06 33245282 Valentina Meucci - e-mail: clienti@istitutoinforma.it
Tel. 06 33245208 Diletta Mangino – e-mail: corsi@istitutoinforma.it
Fax 06 33245248