LIBRI E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREE TEMATICHE OFFERTE 
N.B. Le spedizioni saranno sospese da venerdì 7 a domenica 23 agosto.
Riprenderanno regolarmente lunedì 24 agosto.
Vi segnaliamo inoltre che i nostri uffici resteranno chiusi dal 10 al 23 agosto.
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Formazione e Consulenza :: Corsi a catalogo :: I comportamenti umani in situazioni di emergenza
I comportamenti umani in situazioni di emergenza
Tecniche, strumenti e competenze per una gestione efficace

Valido come Aggiornamento per:
- RSPP, ASPP, Dirigenti, Preposti, Formatori e Coordinatori sicurezza cantieri (D. Lgs. 81/08 e s.m.i.)
- Professionisti della security certificati CERSA (8 crediti formativi per ciascuna giornata)
Roma3 e Cersa
Presentazione
Il corso vuole essere per ognuno dei partecipanti un’occasione congiunta di crescita personale e di acquisizione di tecniche e strumenti professionali mirati. Fornisce elementi utili alla gestione delle situazioni di panico nelle situazioni di emergenza, attraverso una metodologia che privilegia l’esperienza diretta e la sperimentazione personale, integrata da contenuti teorici, per porre le persone nelle condizioni di prendere le migliori decisioni possibili.
Saranno utilizzati role playing, simulazioni ed esercitazioni in situazioni di emergenza.
Nel rispetto dei tempi e delle modalità individuali, i partecipanti saranno agevolati in un processo di riconoscimento e di migliore utilizzazione delle proprie risorse personali, al fine di sviluppare le competenze utili allo svolgimento di un ruolo efficace.

Attestato
Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione dall’Istituto Informa. I Responsabili e gli Addetti SPP e i Coordinatori per la progettazione e l’esecuzione dei lavori riceveranno, inoltre, un attestato di frequenza al Corso di Aggiornamento, con relativa durata, dall’Università degli Studi Roma Tre, valido ai sensi del D. Lgs. 81/08 e s.m.i..
Obblighi
Il corso consente a per RSPP, ASPP, Datori di lavoro, Dirigenti, Preposti, Formatori e Coordinatori sicurezza cantieri, di conseguire l'aggiornamento obbligatorio previsto dal D. Lgs. 81/08 e s.m.i.
Destinatari
Responsabili e addetti Servizio di Prevenzione e Protezione, Responsabili dell’Antincendio, Coordinatori e addetti alla squadra di emergenza, dirigenti, preposti, formatori, tecnici della sicurezza, professionisti e consulenti del settore.
Orari e sede
Orario: 1° giorno 9,00 – 18,00; 2° giorno 9,00 – 13,00

INFORMA - Istituto Nazionale per la Formazione Aziendale
- 00188 Roma - Via Clauzetto, 12 - Tel. 0633245244 – Fax 0633245248 clienti@istitutoinforma.it
Programma
L’addetto all’emergenza: la costruzione e l’interpretazione efficace del ruolo
- l’addetto all’emergenza come helper organizzativo
- actively caring e safety leadership
- mindset e percorso per la padronanza di sé
- il processo di visioning: analisi degli stakeholder, missione, valori, swot analysis, visione, piani di azione
- prevenire il rischio anomia

Prepararsi all’emergenza
- prepararsi ad essere impreparati: gli eventi critici e le risposte agli eventi critici
- il pericolo, la percezione del rischio, la tendenza al rischio
- le variabili che influenzano la percezione del rischio
- i meccanismi cognitivi e la reattività emozionale: il loro impatto sulla risposta della persona
- governare l’inatteso: consapevolezza individuale, collettiva, situazionale
- la folla: comportamenti e movimenti. Le strategie di controllo da applicare
- il pre-movimento tra tempo di riconoscimento e tempo di risposta: come facilitare la presa di decisione
- costruire congruità tra persona ed ambiente: familiarità, segnaletica, leggibilità, cartellonistica
- la comunicazione dell’emergenza e in emergenza

Quale formazione per l’emergenza
- le caratteristiche di una formazione efficace: la learning experience
- le metodologie e le tecniche della formazione in emergenza: esercitazioni, simulazioni, analisi dei casi
- le competenze da sviluppare: personali, relazionali, cognitive, realizzative

Piano di autosviluppo
Partners
Università degli Studi di Roma Tre
Documentazione
Ogni partecipante riceverà la seguente documentazione:
- volume “Azioni e Reazioni nell'emergenza” di A. Zuliani, EPC Editore
- raccolta inedita di relazioni e presentazioni dei docenti, su pen drive.
Modalità e quota di iscrizione
Le iscrizioni dovranno essere confermate con l'invio della scheda allegata per fax o per posta.
La quota di iscrizione e' di € 800,00 + IVA. Per iscrizioni pervenute entro 15 giorni dalla data di inizio del corso e' prevista la quota scontata di € 640,00 + IVA.

La quota comprende la fornitura del materiale didattico, le colazioni di lavoro, i coffee break ed un servizio di navetta dalla Stazione Termini all’Istituto INFORMA e viceversa, passando per gli alberghi convenzionati.
Sono previste quote ridotte per iscrizioni multiple provenienti dalla stessa Azienda/Ente.


INFORMA si riserva la facoltà di rinviare, annullare o modificare il corso programmato dandone comunicazione ai partecipanti entro 3 giorni lavorativi prima della data di inizio.
Note organizzative
Durante lo svolgimento del corso saranno offerti 2 coffee break, uno la mattina (alle ore 11.00 circa) ed uno nel pomeriggio (alle ore 16.00 circa), e la colazione di lavoro dalle ore 13,00 alle ore 14,00.
Docenti
Prof. Francesco TULLI
Psicologo del lavoro e dell’organizzazione. Consulente di Direzione Aziendale
Servizio clienti
Per ulteriori informazioni il nostro Servizio Clienti è attivo ai numeri:
Tel. 06 33245282 Valentina Meucci - e-mail: clienti@istitutoinforma.it
Tel. 06 33245208 Diletta Mangino – e-mail: corsi@istitutoinforma.it
Fax 06 33245248