LIBRI E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREEE TEMATICHE OFFERTE 
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Formazione e Consulenza :: Corsi a catalogo :: Il trasporto su strada di merci pericolose
Il trasporto su strada di merci pericolose
ADR 2019

Valido come corso di Aggiornamento per RSPP, ASPP, datori di lavoro, dirigenti, preposti e Coordinatori per la progettazione e l’esecuzione dei lavori (D. Lgs. 81/08 e s.m.i.)


Roma 3
Presentazione
Il trasporto su strada di merci pericolose è regolamentato dall'accordo internazionale ADR siglato la prima volta a Ginevra (CH) il 30 settembre 1957. Con tale accordo gli Stati europei hanno convenuto regole comuni per il trasporto di merci pericolose sul loro territorio e all’attraversamento delle frontiere.

Il testo è aggiornato ogni due anni e dal 1° gennaio 2019 è entrato in vigore il nuovo ADR 2019.
Il corso, conforme a quanto richiesto dal capitolo 1.3.1 - ADR 2019, è volto a formare e qualificare gli operatori coinvolti nel trasporto di merci pericolose secondo gli obblighi previsti dal nuovo ADR 2019 dando un’informativa completa sulle regole per il trasporto internazionale di merci pericolose su strada.

Attestato
Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione dall’Istituto Informa. I Responsabili e gli Addetti SPP e i Coordinatori per la progettazione e l’esecuzione dei lavori riceveranno, inoltre, un attestato di frequenza al Corso di Aggiornamento, con relativa durata, dall’Università degli Studi Roma Tre, valido ai sensi del D. Lgs. 81/08 e s.m.i..
Obblighi
Il corso consente a RSPP, ASPP, datori di lavoro, dirigenti, preposti e coordinatori della sicurezza nei cantieri di conseguire l'aggiornamento obbligatorio previsto dal D. Lgs. 81/08 e s.m.i.
Destinatari
Tutti i soggetti coinvolti nel trasferimento di merci pericolose (speditore, caricatore, trasportatore, destinatario) e che hanno la responsabilità della classificazione delle merci, della scelta degli imballaggi e/o della redazione dei documenti che accompagnano il trasporto. RSPP, ASPP, dirigenti, preposti, coordinatori della sicurezza nei cantieri e consulenti del settore.
Orari e sede
Orario di svolgimento: 9,00 – 18,00
INFORMA - Istituto Nazionale per la Formazione Aziendale
- 00188 Roma - Via Clauzetto, 12 - Tel. 0633245244 – Fax 0633245248 clienti@istitutoinforma.it
Programma
L’ADR e le regole di base
- Il manuale ADR 2019;
- Campo di applicazione della normativa ADR;
- Il concetto di classificazione di sostanze, miscele e soluzioni;
- l’assegnazione delle classi di pericolo, del numero ONU e del gruppo di imballaggio;
- Lista delle materie: come consultare la Tabella A dell’ADR;
- Le modalità di trasporto: colli, cisterna, rinfusa;
- Il consulente ADR.
Il trasporto in colli
- Scelta di imballaggi e IBC: marcatura e omologazione;
- Istruzioni di Imballaggio;
- La gestione degli imballaggi (verifica, durata...);
- La gestione degli imballaggi vuoti non bonificati (UN 3509);
- Segnalazione di Colli e Sovra imballaggi;
- Il marchio “Pericoloso per l’Ambiente”;
- Il divieto di carico in comune;
- Movimentazione e stivaggio in sicurezza: la norma EN 12195-1:2010;
- Segnalazione dei veicoli per il trasporto in colli;
- Dotazioni obbligatorie per il trasporto in ADR (Borsa ADR, estintori);
- L’Idoneità del conducente (Il Patentino ADR).
Il trasporto in cisterna/rinfusa
- Tipologie di veicoli per il trasporto in cisterna;
- Il codice cisterna;
- Scelta dei veicoli per il trasporto alla rinfusa;
- Documentazione per il trasporto in cisterna;
- Documentazione per il trasporto alla rinfusa;
- Segnalazioni del veicolo.
Le esenzioni per il trasporto
- Spedizioni e Trasporto in Quantità Limitata (3.4 - ADR);
- Spedizione in Esenzione per Unità di Carico (1.1.3.6 - ADR);
- Spedizioni e Trasporto in Quantità Esenti (3.5 - ADR).
Restrizioni alla Circolazione nelle Gallerie
Il Documento di Trasporto
- Il documento di trasporto nazionale e internazionale;
- Il documento di trasporto per spedizioni in esenzione;
- Il valore calcolato (1.1.3.6 – ADR);
- Le istruzioni scritte (tremcard).
Disposizioni sulla security (1.10 - ADR)
Formazione del personale e Obblighi degli operatori
- Disposizioni sulla Formazione;
- Obblighi e responsabilità degli operatori.
Il trasporto intermodale
Esercizi
Spazio riservato alle domande dei partecipanti

Test finale
Partners
Il corso è realizzato in collaborazione con l'Università degli Studi di Roma Tre
Documentazione
Ogni partecipante riceverà una raccolta inedita di relazioni e presentazioni dei docenti su pen drive.
È consigliato il possesso e l’utilizzo del volume ‘ADR 2019’ per meglio seguire le attività d’aula.
Modalità e quota di iscrizione
Le iscrizioni dovranno essere confermate con l'invio della scheda allegata per fax o per posta.
La quota di iscrizione e' di € 500,00 + IVA. Per iscrizioni pervenute entro 15 giorni dalla data di inizio del corso e' prevista la quota scontata di € 400,00 + IVA.

La quota comprende la fornitura del materiale didattico, le colazioni di lavoro, i coffee break e un servizio navetta dalla Stazione Termini alla sede di Informa e viceversa.
Sono previste quote ridotte per iscrizioni multiple provenienti dalla stessa Azienda/Ente.


INFORMA si riserva la facoltà di rinviare, annullare o modificare il corso programmato dandone comunicazione ai partecipanti entro 3 giorni lavorativi prima della data di inizio.
Note organizzative
Durante lo svolgimento del corso saranno offerti 2 coffee break, uno la mattina (alle ore 11.00 circa) ed uno nel pomeriggio (alle ore 16.00 circa) e la colazione di lavoro dalle ore 13,00 alle ore 14,00.
Docenti
Enrico Cappella
Consulente ADR, esperto gestione rifiuti, formatore aziendale.
Servizio clienti
Per ulteriori informazioni il nostro Servizio Clienti e' attivo ai numeri:
Tel. 06 33245282 Valentina Meucci - e-mail: clienti@istitutoinforma.it
Tel. 06 33245281 Virginia De Santis – e-mail: clienti@istitutoinforma.it
Fax 06 33111043