LIBRI E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREEE TEMATICHE OFFERTE 
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Formazione e Consulenza :: Corsi a catalogo :: Le nuove disposizioni sulla protezione dei dati pe...
Le nuove disposizioni sulla protezione dei dati personali
Il D. Lgs. 101/2018 di recepimento del GDPR (G.U. n. 205 del 4-9-2018)

Valido come corso di aggiornamento per il mantenimento delle Certificazioni “DPO” e “Professionista della security aziendale” rilasciate da CERSA - 8 crediti formativi -
CERSA
Presentazione
Il 4 settembre scorso è stato pubblicato il Decreto Legislativo 10 agosto 2018, n. 101, che adegua la normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016.
Il provvedimento normativo in esame integra numerosi istituti disciplinati in via principale dal Reg. 679/2016 fornendo chiarimenti, precisazioni e esplicazioni in merito alla corretta applicazione della difficile e complessa materia del diritto della privacy nell’ordinamento italiano.
Lo scopo del corso è quello di illustrare, con approccio teorico pratico, le novità introdotte del provvedimento in esame. L’analisi degli istituti sarà svolta tenendo in debito conto di quanto fin d’ora emanato dal Comitato Europeo per la protezione dei dati personali (ex ‘Article 29’) e dal Garante Privacy Italiano.
Obblighi
Il corso è valido come aggiornamento per il mantenimento delle Certificazioni “DPO” e “Professionista della security aziendale” rilasciate da CERSA
Destinatari
Responsabili del trattamento e della protezione dei dati personali, DPO, Security Manager, consulenti e professionisti del settore.
Orari e sede
Orario: 9,00 - 18,00
INFORMA - Istituto Nazionale per la Formazione Aziendale
- 00188 Roma - Via Clauzetto, 12 - Tel. 0633245281 – Fax 0633245248 clienti@istitutoinforma.it
Programma
La struttura e gli obiettivi del decreto legislativo 10 agosto 2018, n. 101;
Il rapporto tra il Reg. 679/2016, il decreto legislativo 101/2018 e il D. Lgs. 196/2003;
Le integrazioni operate con il provvedimento legislativo italiano:
- I principi generali;
- Le definizioni;
- Le ‘misure di sicurezza’;
- Le ‘misure di garanzia’;
- I principi inerenti i ‘dati giudiziari’;
- Le precisazioni relative ai ‘diritti degli interessati’;
- Le limitazioni dei trattamenti per ‘ragioni di giustizia’;
- I trattamenti dei dati in esecuzione di un obbligo legale o per l’esercizio di un compito di interesse pubblico;
- I trattamenti dei dati per fini di sicurezza nazionale;
- Le attività di ‘rilevante interesse pubblico’;
- Il settore sanitario;
- Il trattamento dei dati relativi agli studenti;
- Il trattamento dei dati per fini statistici;
- Il trattamento effettuato a fini di archiviazione nel pubblico interesse;
- Le regole deontologiche nei vari settori;
- I trattamenti dei dati nell’ambito del rapporto di lavoro;
- Il settore delle comunicazioni elettroniche (es: i ‘servizi di comunicazione elettronica’);
- Il settore del ‘giornalismo’, ‘informazione e di espressione’;
- Le forme di tutela e le sanzioni;
- Le disposizioni processuali.
Test di verifica apprendimento.
Documentazione
Ogni partecipante riceverà una raccolta di relazioni e presentazioni del docente su pen drive.
Modalità e quota di iscrizione
Le iscrizioni dovranno essere confermate con l'invio della scheda allegata per fax o per posta.
La quota di iscrizione e' di Euro 400,00 + IVA. Per iscrizioni pervenute entro 15 giorni dalla data di inizio del corso e' prevista la quota scontata di Euro 350,00 + IVA.

La quota comprende la fornitura del materiale didattico, le colazioni di lavoro, i coffee break ed un servizio di navetta dalla Stazione Termini all’Istituto INFORMA e viceversa, passando per gli alberghi convenzionati.
Sono previste quote ridotte per iscrizioni multiple provenienti dalla stessa Azienda/Ente.


INFORMA si riserva la facoltà di rinviare, annullare o modificare il corso programmato dandone comunicazione ai partecipanti entro 3 giorni lavorativi prima della data di inizio.
Note organizzative
Durante lo svolgimento del corso saranno offerti 2 coffee break, uno la mattina (alle ore 11.00 circa) ed uno nel pomeriggio (alle ore 16.00 circa), e la colazione di lavoro dalle ore 13,00 alle ore 14,00.
Docenti
Roberto Scavizzi Avvocato del foro di Roma, opera nel settore del diritto d'impresa (privacy, sicurezza sul lavoro, diritto del lavoro, D. Lgs. 231, contrattualistica). Professore a contratto di informatica giuridica in ambito internazionale c/o facoltà di giurisprudenza LUISS Guido Carli di Roma. Professore a contratto presso la cattedra Diritti d’autore RUFA - Rome University of Fine Arts. Già docente a contratto di Diritto della comunicazione ed informazione digitale in merito alle tematiche legate alla privacy, al diritto dell’Internet, tutela del software, reati informatici, firme digitali.
Servizio clienti
Per ulteriori informazioni il nostro Servizio Clienti e' attivo ai numeri:
Tel. 06 33245282 Valentina Meucci - e-mail: clienti@istitutoinforma.it
Tel. 06 33245281 Virginia De Santis – e-mail: clienti@istitutoinforma.it
Fax 06 33245248