LIBRI E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREEE TEMATICHE OFFERTE 
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Formazione e Consulenza :: Corsi a catalogo :: Safety Leadership
Safety Leadership
Usare la propria influenza per sviluppare la cultura della sicurezza

Valido come Aggiornamento per RSPP e ASPP, Datori di lavoro, Dirigenti, Preposti, Formatori e Coordinatori per la progettazione e l’esecuzione dei lavori (D. Lgs. 81/08 e s.m.i.)

Roma 3
Presentazione
Siamo portati a pensare che un manager sia anche leader. Non è così.
Management e leadership sono due modalità d'agire complementari ma distinte tra loro: il management ha come obiettivo il risultato da raggiungere. Al contrario, la leadership si confronta con il cambiamento.
Per sviluppare la cultura della sicurezza, che ha un bisogno continuo di cambiamento, non è sufficiente quindi l’approccio manageriale di pianificazione, organizzazione e controllo. E’ necessario dare visione e direzione, coinvolgere, orientare, motivare le persone. Serve la safety leadership.
A questa domanda di leadership sempre più pressante vuole dare risposta il presente corso attraverso:
- La leadership come capacità di lettura efficace e sistemica del contesto individuale ed organizzativo: trappole cognitive, errori, fallimenti e il complesso rapporto tra cause ed errori
- La leadership come influenza, come capacità di coinvolgere, motivare, far esprimere al meglio le persone così da creare safety caring: verso se stessi, gli altri e l’ambiente.

Attestato
Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione dall’Istituto Informa. I Responsabili e gli Addetti SPP e i Coordinatori per la progettazione e l’esecuzione dei lavori riceveranno, inoltre, un attestato di frequenza al Corso di Aggiornamento, con relativa durata, dall’Università degli Studi Roma Tre, valido ai sensi del D. Lgs. 81/08 e s.m.i.
Obblighi
Il corso consente a RSPP, ASPP, Datori di lavoro, Dirigenti, Preposti, Formatori e Coordinatori per la progettazione e l’esecuzione dei lavori di adempiere all'obbligo di aggiornamento previsto dal D. Lgs. 81/08.
Destinatari
Responsabili e addetti Servizio di Prevenzione e Protezione, datori di lavoro, dirigenti, preposti, tecnici della sicurezza, formatori, rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, professionisti e consulenti del settore.
Orari e sede
Orario di svolgimento: 9,00 – 18,00

INFORMA - Istituto Nazionale per la Formazione Aziendale
- 00188 Roma - Via Clauzetto, 12 - Tel. 0633245244 – Fax 0633245248 clienti@istitutoinforma.it
Programma
- Chi è il leader per la sicurezza. La leadership come apprendimento e come responsabilità
Safety leadership e safety caring
Come è cambiata la domanda di leadership nella sicurezza:
- l’evoluzione normativa e culturale della sicurezza
- la creazione della visione
- dalla blame culture alla just culture
Quale leadership per la sicurezza:
- i paradigmi della self leadership
- la leadership trasformazionale
- la leadership situazionale
Leadership e management positivo:
- la prevenzione dei fattori di stress
- la promozione del benessere psicofisico e organizzativo
La leadership relazionale:
- la leadership come influenzamento degli altri: quando la leadership vuol “far volere alle persone ciò che deve essere fatto”
- le domande potenti e le più recenti tecniche di ascolto e feedback
Stili di pensiero e leadership relazionale: il modello Whole Brain
- il leader Blu: punti di forza e di debolezza
- il leader Verde: punti di forza e di debolezza
- il leader Rosso: punti di forza e di debolezza
- il leader Giallo: punti di forza e di debolezza
Quando la leadership sa diventare coaching: il processo e le coaching skills
Definizione di un piano di autosviluppo
Partners
Università degli Studi di Roma Tre
Documentazione
Ogni partecipante riceverà la seguente documentazione:
- volume “Safety Leadership” di M. Servadio, EPC
- “ABC della sicurezza”, manuale ad uso dei lavoratori, di M. Lepore, EPC
- raccolta inedita di relazioni e presentazioni dei docenti su pen drive.
Modalità e quota di iscrizione
Le iscrizioni dovranno essere confermate con l'invio della scheda allegata per fax o per posta.
La quota di iscrizione e' di € 1.000,00 + IVA. Per iscrizioni pervenute entro 15 giorni dalla data di inizio del corso e' prevista la quota scontata di € 800,00 + IVA.

La quota comprende la fornitura del materiale didattico, le colazioni di lavoro, i coffee break break e un servizio navetta dalla Stazione Termini alla sede del corso e viceversa.
Sono previste quote ridotte per iscrizioni multiple provenienti dalla stessa Azienda/Ente.


INFORMA si riserva la facoltà di rinviare, annullare o modificare il corso programmato dandone comunicazione ai partecipanti entro 3 giorni lavorativi prima della data di inizio.
Note organizzative
Durante lo svolgimento del corso saranno offerti 2 coffee break, uno la mattina (alle ore 11.00 circa) ed uno nel pomeriggio (alle ore 16.00 circa), e la colazione di lavoro dalle ore 13,00 alle ore 14,00.
Docenti
Prof. Francesco TULLI
Psicologo del lavoro e dell’organizzazione. Consulente di Direzione Aziendale.
Servizio clienti
Per ulteriori informazioni il nostro Servizio Clienti e' attivo ai numeri:
Tel. 06 33245282 Valentina Meucci - e-mail: clienti@istitutoinforma.it
Tel. 06 33245281 Virginia De Santis – e-mail: clienti@istitutoinforma.it
Fax 06 33111043