Safety Expo 2019
LIBRI E-BOOK RIVISTE MANUALISTICA SOFTWARE FORMAZIONE AREEE TEMATICHE  OFFERTE
Home Chi siamo Newsletter Quotidiani online Video
Ignora collegamenti di navigazioneHome :: Formazione e Consulenza :: Corsi a catalogo :: Spazi confinati e lavori in quota
Spazi confinati e lavori in quota
Valutazione dei rischi e corretto utilizzo dei DPI

Valido come Aggiornamento (D. Lgs. 81/08 e s.m.i.) per:
• Responsabili e Addetti SPP
• Coordinatori per la progettazione e l’esecuzione dei lavori


11 Crediti Formativi (CFP) CNPI
6 Crediti Formativi (CFP) CNI


Roma 3
Presentazione
I ripetuti eventi infortunistici molto gravi accaduti negli ultimi tempi hanno portato il legislatore ad adottare appositi provvedimenti per innalzare il livello di sicurezza e di tutela della salute dei lavoratori addetti alle attività negli ambienti sospetti di inquinamento o confinati e nei lavori in quota. Molto spesso queste attività sono affidate ad imprese o a lavoratori autonomi che non sempre si sono rivelati idonei sotto il profilo tecnico professionale. Altro fattore negativo da considerare è la totale mancanza di una preventiva ed adeguata informazione dei rischi presenti da parte della committenza.

Il seminario intende fornire nozioni sulle fonti giuridiche/tecniche per:
- effettuare una efficace valutazione dei rischi, partendo dall'analisi dei più importanti eventi incidentali accaduti negli ultimi anni;
- avere una panoramica dei dispositivi di protezione individuale e delle attrezzature maggiormente in uso e necessarie alla specifica tipologia/conformazione degli ambienti confinati e delle aree di lavoro in quota;
- conoscere aspetti tecnico-pratici al fine di effettuare un corretto controllo sull’utilizzo dei dispositivi e delle attrezzature in dotazione al personale, specie per i DPI di III° cat. e visionandone alcuni dei più significativi;
- essere in grado di elaborare idonee procedure di lavoro per l'effettuazione in sicurezza delle attività, sia in fase ordinaria che in fase emergenziale (es.: recupero di personale intrappolato in ambienti confinati o di personale in sospensione a seguito di caduta dall'alto), definendo ruoli/responsabilità/competenze delle figure di controllo, delle figure operative e dei componenti della squadra di emergenza.

Attestato
Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione dall’Istituto Informa. I Responsabili e gli Addetti SPP e i Coordinatori per la progettazione e per l’esecuzione dei lavori riceveranno, inoltre, un attestato di frequenza al Corso di Aggiornamento, con relativa durata, dall’Università degli Studi Roma Tre, valido ai sensi del D. Lgs. 81/08 e s.m.i.
Obblighi
Il corso consente di adempiere all'obbligo di Aggiornamento per Responsabili e Addetti SPP e Coordinatori per la progettazione e l'esecuzione dei lavori (D. Lgs. 81/08 e s.m.i.).
Destinatari
Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione aziendale, Coordinatori per la sicurezza nei cantieri (CSP e CSE), Datori di Lavoro, Dirigenti, Preposti, Responsabili di Aree aziendali, consulenti e tecnici, valutatori in genere.
Orari e sede
Orario: 9,00 – 18,00

INFORMA - Istituto Nazionale per la Formazione Aziendale
- 00188 Roma - Via Clauzetto, 12 - Tel. 0633245281 – Fax 0633245248 clienti@istitutoinforma.it
Programma
- Introduzione alla sicurezza sul lavoro - Contenuti del corso - Quadro legislativo – Statistiche;
- Le novità normative: D.Lgs. 81/'08 e smi, DPR 177/2011, Norme tecniche di rif.to;
- Funzioni del Rappresentante del Datore di lavoro committente in merito alla sorveglianza delle attività in ambienti confinati
- Casistica incidenti: la banca dati.
- Procedura generale di valutazione e gestione dei rischi;
- I rischi specifici degli ambienti confinati o dei lavori in quota, le corrette procedure di lavoro: il permesso di lavoro, la procedura di lockout-tagout;
- La qualità dell’aria negli ambienti confinati, le atmosfere asfissianti, la atmosfere tossiche, le atmosfere esplosive, le atmosfere sovra ossigenate.
- Dispositivi di Protezione Individuali di 3°cat., strumentazione e attrezzature di lavoro idonee;
- Verifica, FIT TEST dei DPI e delle attrezzature di lavoro inclusa ev. presenza di atm esplosive, verifica ed eventuale bonifica dell’atmosfera
- Predisposizione e montaggio di attrezzature e dispositivi di protezione collettivo (DPC);
- Elaborazione di modulistica, controlli preventivi, procedure di lavoro e di emergenza;
- Definizione delle procedure operative e di emergenza
- Richiami normativi sui DPI anticaduta:
• Obblighi del datore di lavoro;
• Obblighi del lavoratore;
• Criteri per l’individuazione e l’uso dei DPI;
- Categorie dei DPI, norme armonizzate e requisiti essenziali di sicurezza dei DPI: procedure di certificazione e attestati di certificazione CE;
- Caratteristiche tecniche, regolazioni e verifiche su DPI;
- Controlli di manutenzione ordinaria e straordinaria, cura e corretta conservazione;
- Dispositivi di Protezione Individuali Anticaduta:
• Imbracature per il corpo (EN 361 - EN 813);
• Cintura di posizionamento (EN 358);
• Sistemi di arresto (EN 363);
• Connettori (EN 362);
• Cordini (EN 354);
• Ancoraggi (EN 795);
• Discensori (EN 341).

Visione dimostrativa in aula:
- Spazi Confinati: rilevatore, multiwarm detector, sonda, mandown;
- Lavori in quota: imbracature anticaduta, ancoraggi, connettori, discensori, sist di arresto;
- APVR: fit test, gran facciale, filtri, autorespiratore, airline, escape.

Partners
Università degli Studi di Roma Tre
Documentazione
Ogni partecipante riceverà la seguente documentazione:
- volume “Spazi confinati” di C. Sbocchi, EPC Editore
- “ABC della sicurezza sul lavoro negli spazi confinati”, manuale ad uso dei lavoratori, EPC
- raccolta inedita di relazioni e presentazioni dei docenti, su pen drive.
Modalità e quota di iscrizione
Le iscrizioni dovranno essere confermate con l'invio della scheda allegata per fax o per posta.
La quota di iscrizione e' di € 500,00 + IVA. Per iscrizioni pervenute entro 10 giorni dalla data di inizio del corso e' prevista la quota scontata di € 450,00 + IVA.

La quota comprende la fornitura del materiale didattico, le colazioni di lavoro, i coffee break e un servizio navetta dalla Stazione Termini alla sede di Informa e viceversa.
Sono previste quote ridotte per iscrizioni multiple provenienti dalla stessa Azienda/Ente.


INFORMA si riserva la facoltà di rinviare, annullare o modificare il corso programmato dandone comunicazione ai partecipanti entro 3 giorni lavorativi prima della data di inizio.
Note organizzative
Durante lo svolgimento del corso saranno offerti 2 coffee break, uno la mattina (alle ore 11.00 circa) ed uno nel pomeriggio (alle ore 16.00 circa), e la colazione di lavoro dalle ore 13,00 alle ore 14,00.
Docenti
Ing. Christian Sbocchi
Responsabile Sicurezza sul Lavoro Confindustria Latina, referente tecnico dell’Organismo Paritetico della Provincia di Latina - Consulente Sicurezza sul lavoro per taluni commissariamenti prefettizi. Consulente Sicurezza ed igiene del lavoro.

Ing. Fabio Mazzucco
Consulente Sicurezza ed igiene del lavoro
Servizio clienti
Per ulteriori informazioni il nostro Servizio Clienti e' attivo ai numeri:
Tel. 06 33245282 Valentina Meucci - e-mail: clienti@istitutoinforma.it
Tel. 06 33245281 Virginia De Santis – e-mail: clienti@istitutoinforma.it
Fax 06 33111043